GlobalSCAN

Lo strumento di controllo elettronico multipunto al passo con i tempi del Carrozziere moderno.
Precisione, Velocità, Semplicità e Professionalità

GlobalScan permette di visualizzare graficamente ogni autovettura, mettendo a confronto la misurazione attuale con le specifiche esatte del veicolo stesso e, misurandone più punti in tempo reale, fornisce un aggiornamento continuo di tutti i punti della vettura durante la riparazione.

Cosa sa fare GlobalScan?

  • misura tutti i punti della scocca compresi gli ammortizzatori;
  • memorizza tutti i dati del cliente, delle vetture e delle misurazioni;
  • tutte le informazioni possono essere stampate in qualsiasi momento;
  • fa la diagnosi preliminare per stabilire la necessit‡ di utilizzo del banco di raddrizzatura;
  • fa una corretta valutazione della riparazione per fare un giusto preventivo;
  • verifica a fine lavoro e certifica i risultati;
  • scopre danni nascosti spesso invisibili all’occhio.
  • Si può applicare su qualsiasi banco o sistema di tiro esistente in commercio.
  • Si può utilizzare con le quattro morse o in contemporanea con il banco e le dime in vostro possesso.
  • Si può utilizzare senza banco o con un sollevatore solo per il controllo e la diagnosi della vettura.
  • Si può certificare il danno e successivamente alla riparazione
  • Si può consegnare al cliente ed alla compagnia assicuratrice la certificazione con le specifiche reali.
  • Si può richiedere il risarcimento come per l’uso delle dime universali ammortizzando e giustificando l’investimento di questo importante strumento.

Quando è perchè misurare una vettura:

  • Dopo un incidente, per la sicurezza del cliente
  • Una deformazione impercettibile allíocchio esperto, un braccetto o un telaio della meccanica, possono creare scompensi a qualunque andatura, soprattutto ad alte velocità.
  • Come certificazione per perizie assicurative
  • Una volta chiusa la pratica e liquidato il danno Ë difficile riaprirla e sporgere ulteriori reclami o richieste aggiuntive di compensi dovuti a nuovi controlli.
  • Per fornire valide documentazioni sulla vendita di auto usate
  • Legalmente, un incidente o anche un banale urto ad un ostacolo deve essere dichiarato all’acquirente.
  • Al venditore può essere richiesto anche dopo un lungo periodo di tempo di riprendersi nuovamente l’auto usata.
  • Le discussioni riguardo le condizioni della scocca e della meccanica saranno evitate fornendo prove documentate e certificate con le misure comparate e riferite a quelle della casa automobilistica.
  • Perchè è una prassi richiesta e già in uso in molti paesi della comunità Europea
  • Il carrozziere risulta essere il solo garante della riparazione e quindi GlobalScan diventa indispensabile per assicurargli un documento che accerti la precisione e la validità del suo operato.
  • Prima delle riparazioni, per escludere la possibilità di spese errate
    Controllare la geometria della struttura sia a meccanica montata o/e parzialmente smontata
  • Ë il primo passo da effettuare per l’ordine di ricambi, spesso anche costosi. Per stilare un preventivo con maggiore precisione e senza
    sorprese.
Globalscan_int-1
Globalscan_int-2
Globalscan_int-3
Globalscan_int-4
Globalscan_int-5
Globalscan_int-6
Globalscan_int-7
Globalscan_int-9